iscrizionenewslettergif
Sport

Il Lago d’Iseo ospita il campionato “Naécc”

Di Redazione12 giugno 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Naet sul lago d'Iseo

Naet sul lago d'Iseo

TAVERNOLA — E’ tutto pronto per la 20esima edizione del “Campionato Naécc del Lago d’Iseo”, la gara che vede protagonisti i naét, le tipiche imbarcazioni di legno dei pescatori. Domenica 14 giugno, alle 16, la manifestazione vedrà gareggiare sulle acque del lungolago di Clusane 27 equipaggi provenienti da tutto il Lago d’Iseo.

Ad aprire la kermesse sarà la “Gara propaganda” che vedrà sfidarsi 15 equipaggi tra gli under 17 della categoria Marzaiole e i giovanissimi under 14 della categoria Avannotti. Poi si entrerà nel vivo della gara a remi con il campionato vero e proprio. Sono previste 6 sfide in cui gareggeranno 27 equipaggi: 12 per la categoria Germani, 9 per la Marzaiole e 6 per la categoria Avannotti.

Si comincerà domenica a Clusane per poi andare a Paratico il 28 giugno, ancora a Clusane il 19 luglio, a Iseo il 2 agosto, a Predore il 9 agosto e a Tavernola il 30 agosto per la gara finale. Il premio “Naét d’Or 2009”, riservato ai vogatori veterani della categoria Germani, andrà all’equipaggio che per primo taglierà il traguardo nella gara di chiusura a Tavernola.

Il premio “Bandiera del Lago 2009” è invece riservato ai vogatori under 17 della categoria Marzaiole, mentre il “Remo d’Oro” spetterà all’equipaggio vincitore degli under 14 della categoria Avannotti.

Il “Campionato Naécc del Lago d’Iseo” è orgnaizzato da Gruppo vogatori amici del Naét di Tavernola, da Gente del lago Amici del Naét di Predore e G.S Clusanina, in collaborazione con la Pro Loco di Tavernola e con il patrocinio del Comune di Paratico.

Atalanta: Bortolotti dà le dimissioni poi le ritira

Umberto Bortolotti, esponente di una famiglia storica per l'Atalanta BERGAMO -- Sono state ore concitate, poi, a quanto pare è tornato il sereno. Questa ...

Massimo sostegno a squadra e tecnico: la Curva saluta Gregucci

I tifosi atalantini accolgono il nuovo allenatore Angelo Gregucci ZINGONIA -- Massimo appoggio al nuovo tecnico, qualche striscione polemico verso la società. Nel giorno ...