iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Provincia

Sciopero dei benzinai rinviato all’8 e 9 luglio

Di Redazione11 giugno 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Pompe di benzina

Pompe di benzina

Inizialmente lo sciopero generale dei benzinai era stato fissato per il 24 e 25 giugno, ma sarebbe stato troppo vicino a referendum e ballottaggi del 21 giugno. Così lo sciopero è stato rinviato all’8 e 9 luglio.

Faib, Fegica e Figisc hanno scelto di aderire all’invito avanzato dalla Commissione di Garanzia sullo sciopero nei pubblici servizi che aveva fatto notare come la protesta capitasse in una data vicina ai ballottaggi elettorali.

In una comunicazione Faib, Fegica e Figisc sottolineano che per l’8 e il 9 luglio saranno chiusi gli impianti su tutto il territorio nazionale.

Lo sciopero era stato indetto perchè – come si leggeva in una nota – “a distanza – si legge in una nota congiunta – di un anno esatto dalla sottoscrizione di uno specifico Protocollo d’Intesa tra la Categoria ed il Ministro Scajola, determinante per concludere positivamente la Procedura d’infrazione avviata dalla Commissione Europea nei confronti dell’Italia, tutti gli impegni assunti formalmente dal Governo volti a riformare il settore e garantire anche per i Gestori condizioni di equita’, di maggiore concorrenza e di modernizzazione della rete distributiva, sono rimasti lettera morta”.

Il tram delle Valli s’allunga fino ad Albino: cambiano i percorsi di Sab e Atb

Il tram delle valli in funzione BERGAMO -- A circa un mese dal suo debutto, aumenta la tratta coperta dal tram ...

Meteo: caldo e afa almeno fino a mercoledì, temperature ancora in salita

sole1 BERGAMO -- Dopo una settimana caratterizzata da tempo incerto, ecco tornare il caldo sulla nostra ...