iscrizionenewslettergif
Tecnologia

Nokia sperimenta il cellulare che si ricarica da solo

Di Redazione11 giugno 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il cellulare che si autoricarica? Lo vedremo fra qualche anno

Il cellulare che si autoricarica? Lo vedremo fra qualche anno

Un cellulare che si autoalimenta, senza prese di corrente e alimentatori a filo. Il sogno di milioni di utenti è stato messo a punto dai ricercatori del Nokia Research Centre di Cambridge in Inghilterra.

Il dispositivo è ancora in fase sperimentale. Secondo quanto trapelato, trasformerebbe in energia e corrente elettrica le onde elettromagnetiche emesse da altri apparecchi: TV, access point Wi-Fi, altri cellulari.

La tecnologia a dire il vero non è nuova. Anzi, sfrutta quella RFID (Radio Frequency Identification) gi‡ utilizzata nei chip impiantati negli animali domestici, o sui ricevitori a cristalli delle radio. Tutti apparecchi in grado di auto-alimentarsi prendendo energia dalle onde elettromagnetiche ricevute.

In pratica il telefonino si ricarica stanno nell’ambiente esterno e captandone le onde elettromagnetiche. Il prototipo attuale Ë in grado di generare una corrente di 5 milliwatt, ancora insufficienti ad alimentare un telefonino. Ma l’obiettivo è quello di arrivare presto ai 50 milliwatt necessari per ricaricare un cellulare spento o in stand by.

Per questo i ricercatori tenteranno di utilizzare un ricevitore “wideband” in grado di captare diverse frequenze. In particolare quelle fra i 500 MHz ed i 10 GHz, utilizzate per gran parte degli strumenti casalinghi e non.

Per riuscirci serviranno 3 o 4 anni di studio, sostengono i ricercatori. Poi, la commercializzazione. Sul progetto, però, alcuni esperti hanno avanzato forti dubbi. Secondo molti, le potenze delle onde trasmesse nell’aria, in condizioni normali, sono troppo basse per poter sperare di catturare i famosi 50 milliwatt. Per superare questo scoglio gli scienziati contano di ricarica il telefonino in stand by, utilizzando batterie ad accumulo.

La Apple presenta il nuovo iPhone 3GS, ancora più potente

La presentazione del nuovo gioiello di Apple L'attesa era alle stelle e alla fine è arrivato. Il nuovo iPhone, gioiello tecnologico della ...

Windows 7 arriverà in Europa senza Internet Explorer

Una schermata della versione beta di Windows 7 La scelta farà storcere il naso ai più. Microsoft distribuirà in Europa la nuova versione ...