iscrizionenewslettergif
Spettacoli

Roberto Bolle, danza d’esordio negli States

Di Redazione11 giugno 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Roberto Bolle in un'esibizione

Roberto Bolle in un'esibizione

Roberto Bolle, primo ballerino italiano “Principal” dell’American Ballet di New York, comincia oggi il suo percorso negli Stati Uniti. Stasera al Metropolitan di New York sarà la volta del balletto di “Giselle”. Poi Bolle sarà il protagonista di altre tre esibizioni: “Il lago dei cigni”, “Sylvia” e “Romeo e Giulietta”.

E’ la prima volta che un ballerino italiano ricopre il ruolo di “Principal” al Metropolitan ed entra a pieno titolo nella stagione teatrale. Il 26 giugno Bolle si esibirà ne “Il lago dei Cigni”, mentre il primo luglio sarà la volta di “Sylvia” e il 7 e l’11 luglio di “Romeo e Giulietta”.

E per chi non ha il privilegio di andare a vederlo negli States, Roberto Bolle tornerà presto in Italia dove si dedicherà per tutta l’estate al progetto “Roberto Bolle & friends”, durante il quale si esibirà in numerose città italiane con ballerini di fama internazionale.

Stasera al Lazzaretto il film “Si può fare” con Claudio Bisio

L'attore e mattatore Claudio Bisio Continuano le serate dell'Happening delle Cooperative sociali, in programma dal 9 al 14 giugno al ...

Piazza Brembana: e l’orso Jj recita con i preti

Orso bruno L'orso JJ5 è ormai diventato una star. Tutti ne parlano, c'è chi lo difende e ...