iscrizionenewslettergif
Bergamo

Rissa fra italiani ed extracomunitari al ristorante: 11 denunciati

Di Redazione8 giugno 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La Polizia chiama rinforzi

La Polizia chiama rinforzi

MALPENSATA — Quell’apprezzamento sulla ragazza di uno di loro proprio non gli è andato giù. E in poco tempo dalle parole si è passati alle mani. Megarissa fra italiani e extracomunitari al ristorante Road House di via Roggia Guidana, dalle parti del Cristallo Palace.

Coinvolte un tutto una ventina di persone fra i due gruppi di giovani e le persone che hanno cercato di dividerli, inutilmente. Alla fine per placare le acque è stato necessario l’intervento di diverse pattuglie dei Carabinieri e della Polizia.

Riportata la calma, 11 persone sono state denunciate per rissa. Si tratta di sette ragazzi bergamaschi, tutti fra i 16 e i 28 anni e di quattro extracomunitari: due kosovari di 17 anni, un rumeno di 16 e un tunisino di 23.

Quest’ultimo – residente a Ciserano – è stato portato alle cliniche Gavazzeni per un pugno che gli ha causato una ferita al mento. La prognosi è di pochi giorni. La tensione crescente fra gruppi di giovani italiani ed extracomunitari è uno dei problemi che dovrà affrontare in un prossimo futuro il sindaco di Bergamo, chiunque esso sia.

Tempo ancora incerto fino a mercoledì

tempo-incerto BERGAMO -- Il tempo incerto che in questi giorni sta interessando l'Italia, e in particolare ...

Via Sora: parcheggiatore abusivo manda all’ospedale tre vigili

Un parcheggiatore abusivo CENTRO CITTA'  -- La tensione si sta pericolosamente alzando. L'incremento dei controlli della Polizia locale ...