iscrizionenewslettergif
Economia

Luce e gas: bollette meno care

Di Redazione8 giugno 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

lampadinaNuovo calo per le bollette di luce e gas. Stando alle stime di Nomisma Energia, per il terzo trimestre 2009 le tariffe elettriche dovrebbero registrare un calo del 2,1 per cento, mentre quelle del metano un ribasso del 9,5 per cento. La spesa complessiva di luce e gas degli italiani potrebbe così scendere di 107 euro all’anno.

Dopo gli aumenti che hanno caratterizzato il 2008, ecco che per il 2009 gli italiani avranno bollette meno care. Ribassi che hanno già interessato i primi due trimestri dell’anno.

E anche per il terzo trimestre (luglio-settembre 2009) le bollette verranno alleggerite. Le tariffe elettriche dovrebbero registrare un calo del 2,1 per cento, facendo così risparmiare alle famiglie circa 9,5 euro su base annua. Per il gas, invece, le tariffe dovrebbero calare del 9,5 per cento, con un risparmio annuo di 97,4 euro.

Devolvere un’ora ai lavoratori in difficoltà: i sindacati aderiscono al Fondo anticrisi

Una manifestazione dei lavoratori precari (courtesy www.cgil.bg.it) La crisi economica sta falciando migliaia di posti di lavoro anche in Bergamasca. I lavoratori ...

Dalla Camera di commercio un fondo per le nanotecnologie

Un'applicazione della nanotecnologiaLa Camera di commercio di Bergamo mette a disposizione un fondo di 150mila euro a ...