iscrizionenewslettergif
Salute

Scoperta molecola che ripara danni cerebrali

Di Redazione3 giugno 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Un'immagine del cervello

Un'immagine del cervello

Grande scoperta in campo medico. Alcuni scienziati australiani hanno identificato una molecola in grado di bloccare e riparare le infiammazioni situate nel cervello. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista “Stem Cells”.

La ricerca, guidata dal dottor Bryce Vissel dell’Istituto Garvan di Sydney, si è servita di una sperimentazione su topi da laboratorio. Dallo studio è emerso che la molecola, chiamata Activin A, è in grado di raggiungere le aree lesionate del cervello, bloccare l’infiammazione e ripararla.

La scoperta apre la strada per eventuali trattamenti di condizioni degenerative, come l’Alzheimer, il morbo di Parkinson, e la demenza.

Linfoma: vaccino allunga la sopravvivenza

vaccino Un nuovo vaccino che allunga la sopravvivenza delle persone affette da linfoma follicolare. E' quanto ...

L’elisir di lunga vita? Sposare una donna più giovane

Il magnate Hugh Hefner potrebbe essere il simbolo di questa ricerca Gli uomini che sposano donne giovani vivono di più. Bella scoperta, direte voi. Solo che, ...