iscrizionenewslettergif
Musica

E i “Beatles” diventano un videogame

Di Redazione3 giugno 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Ringo Starr e Paul MacCartney alla presentazione del videogame

Ringo Starr e Paul MacCartney alla presentazione del videogame

Di tutto s’immaginavano, tranne che di diventare un videogioco. Eppure, nell’epoca delle consolle, anche i Beatles sbarcano nel mondo virtuale. La loro carriera verr‡ ripercorsa infatti dal “Beatles rockband”. il videogame ideato da Mtv Games e presentato, con grande dispendio di mezzi, dalla Microsoft alla conferenza E3 di Los Angeles.

Testimonial d’eccezione: Paul McCartney, Ringo Starr e le vedove degli altri due Beatles scomparsi, Yoko Ono e Olivia Harrison.

Il gioco sar‡ in vendita in tutti i negozi a partire dal 9 settembre. Disponibile su diverse piattaforme, sar‡ accompagnato da 45 canzoni della band. Unica eccezione “All you need is love” che sar‡ disponibile solo su Xbox 360 e scaricabile dal web.

´Chi l’avrebbe mai detto che saremmo finiti come androidi?ª, ha scherzato Paul McCartney alla presentazione, secondo quanto riferisce il blog del Seattle Times. Mentre l’ex batterista Ringo Starr ha definito il gioco “molto buono, con un’ottima grafica, e noi siamo bravissimi”.

Il cantante dei Depeche Mode operato per un tumore

Il frontman dei Depeche Mode, Dave Gahan Milioni di fans dei Depeche Mode tirano un sospiro di sollievo. Dave Gahan, il cantante ...

Al Teatro Donizetti il pianoforte di Angela Hewitt

Angela Hewitt Continuano gli appuntamenti della 46esima edizione del Festival pianistico internazionale "Arturo Benedetti Michelangeli", in programma ...