iscrizionenewslettergif
Bergamo

Rissa fra marocchini alla stazione: 4 denunciati

Di Redazione31 maggio 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Serata movimentata (come sempre) per i Carabinieri

Serata movimentata (come sempre) per i Carabinieri

CENTRO CITTA’ — Ennesima rissa fra extracomunitari in piazzale Marconi, pieno centro città. Stavolta al centro della zuffa ci sarebbero motivi passionali. Protagonisti della vicenda tre giovani marocchini, due di 22 anni e un terzo di 19, e un loro connazionale di 45 anni che voleva vendicarsi per un aggressione subita dalla sua convivente italiana non più tardi del giorno prima, da parte dei tre.

Questo avrebbe raccontato l’aggressore ai Carabinieri giunti di lena sul posto dopo l’allarme lanciato da alcuni passanti che avevano programmato di trascorrere una serata tranquilla in città. La versione del 45enne, tuttavia, è ancora da confermare. Secondo il racconto, l’uomo avrebbe individuato i tre connazionali mentre mangiavano in un fast food e li avrebbe attesi fuori.

Una volta usciti i giovani sono stati presi a calci e pugni. Nel parapiglia nessuno per fortuna si è fatto male. Ma la zuffa è andata avanti fino all’arrivo di una pattuglia dei Carabinieri che ha fermato i quattro e li ha denunciati per rissa.

Boliviano clandestino tenta di sposare bergamasca: espulso

Un'auto della Polizia di Stato CENTRO CITTA' -- Aveva cercato di farla franca. Un boliviano di 29 anni, clandestino, aveva ...

Grande folla in centro per la “notte bianca” dello sport

Pienone in centro per la notte bianca dello sport CENTRO CITTA' -- E' stata un successo senza precedenti la "notte bianca" dello sport che ...