iscrizionenewslettergif
Isola

Tentano il furto di un Ceresa, ma s’accontentano di un crocefisso

Di Redazione28 maggio 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Un'opera di Carlo Ceresa - La Pietà

Un'opera di Carlo Ceresa - La Pietà

TERNO D’ISOLA — Volevano rubare un quadro di Carlo Ceresa nella chiesa di San Vittore a Terno d’Isola, ma è entrato qualcuno e sono stati costretti a scappare senza la tela. Nella fuga sono riusciti lo stesso a portare via un crocefisso in bronzo del Seicento.

Tutto è accaduto ieri pomeriggio quando i ladri, indisturbati, sono entrati nella chiesa Plebana di San Vittore. I furfanti hanno subito puntato il quadro dell’Addolorata del Ceresa, appeso nella cappella della Pietà. Si sono avvicinati, hanno spostato il crocefisso di bronzo davanti alla tela, e hanno tolto il quadro dal muro.

A un tratto, però, qualcuno è entrato e i ladri sono stati costretti a fuggire, lasciando la tela per terra. Un sacerdote, che verso sera si è accorto del furto e del quadro per terra, ha sporto denuncia ai Carabinieri.

Scontro tra auto e moto: un ferito a Valbrembo

soccorsi1 VALBREMBO -- E' ricoverato in prognosi riservata agli Ospedali Riuniti di Bergamo e si trova ...

Crolla albero ai giardini pubblici: bimba salva per miracolo

La basilica di Santa Giulia, a Bonate Sotto, dove andremo ad accendere un cero BONATE SOTTO -- All'improvviso un rumore sinistro, poi una parte di quell'albero secolare che stava ...