iscrizionenewslettergif
Tecnologia

Con Bing Microsoft lancia la sfida a Google

Di Redazione28 maggio 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Steve Ballmer, amministratore delegato di Microsoft

Steve Ballmer, amministratore delegato di Microsoft

Microsoft scende in pista con un nuovo motore di ricerca. Bing, questo il nome del motore, è stato annunciato ieri dall’azienda e il suo debutto è previsto per il 3 giugno. L’obiettivo di Bing sarà quello di dare informazioni immediatamente utili agli utenti, risposte rapide ed esaurienti, evitando di lasciare richieste insoddisfatte.

C’è già chi parla di una sfida con Google, il più cliccato motore di ricerca al mondo. Ma Bing avrà sicuramente qualcosa di diverso, a cominciare dall’homepage. Non sarà infatti una pagina semplice e pulita come quella di Google, ma al contrario sarà un’homepage scenografica con un’immagine in alta risoluzione che cambierà a rotazione.

E per quanto riguarda il funzionamento, basterà digitare la parola per cui si vogliono trovare informazioni e Bing intuirà l’ambito della ricerca e guiderà l’utente verso il risultato finale. Cercando ovviamente di soddisfare tutte le richieste.

Annunciando Bing, Microsoft ha citato un rapporto di Comscore secondo il quale il 30 per cento delle ricerche rimane senza risposta, mentre il 66 per cento delle ricerche richiede che l’utente faccia numerosi tentativi prima di raggiungere un risultato soddisfacente.

Il motore di ricerca di Microsoft vorrebbe quindi mettere fine a questo problema. Per questo saranno presenti numerose opzioni che guideranno la ricerca in modo tale da far perdere il meno tempo possibile all’utente. E questo grazie al nuovo algoritmo ideato da Microsoft. Sarà sfida al finora irragiungibile Google? Staremo a vedere…

Internet veloce? In Italia resta un sogno

In Italia Internet a 20 megabit è ancora un miraggio Gli italiani che non possono usufruire dell'internet veloce sono il 12 per cento, ben più ...

Internet veloce: il WiMax sbarca a Bergamo

Sempre più veloci le connessioni a internet L'attesa è finita. Dal prossimo giugno arriva in Italia il WiMax, il sistema di comunicazione ...