iscrizionenewslettergif
Bergamo

Marocchino 44enne investito da un’auto a Longuelo: è grave

Di Redazione26 maggio 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Un mezzo dell'ambulanza

Un mezzo dell'ambulanza

LONGUELO — Brutto incidente ieri sera a Longuelo. Poco prima delle venti un marocchino 44enne stava attraversando la strada in via Mattioli, quando è stato investito da una Smart guidata da una 22enne di Valbrembo. Ora l’immigrato è ricoverato in gravi condizioni agli Ospedali Riuniti di Bergamo.

Non si conoscono ancora con precisione le dinamiche dell’incidente. Stando alle prime ricostruzioni, l’auto condotta dalla 22enne di valbrembo stava percorrendo via Mattioli in direzione di via Broseta. Appena prima dello svincolo con via Beethoven, la Smart ha preso in pieno l’immigrato 44enne che è finito sul parabrezza dell’auto per poi ricadere a terra.

Sembra che il marocchino stesse attraversando la strada, ma a una decina di metri di distanza dalle strisce pedonali. L’immigrato è stato subito soccorso da un infermiere pensionato che abitava nella zona e ha sentito il trambusto. Poi sono arrivati i soccorritori del 118 che hanno intubato l’uomo e l’hanno subito trasportato ai Riuniti.

Ora il marocchino si trova nel reparto di rianimazione in gravi condizioni. La giovane, invece, è rimasta illesa.

Il caldo dà un po’ di tregua: perturbazione in arrivo al Nord

FulminiBERGAMO -- Il caldo afoso di questi giorni sta mettendo ko tutta Italia. Ma ecco ...

Adunata degli alpini: la Provincia stanzia 250mila euro per il 2010

Un'adunata degli alpini CENTRO CITTA' -- L'anno prossimo, precisamente dal 6 al 9 maggio, l'adunata nazionale degli alpini ...