iscrizionenewslettergif
Salute

Arriva lo scanner laser per la coronaria

Di Redazione26 maggio 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Arterie e vene coronariche del cuore

Arterie e vene coronariche del cuore

Uno scanner laser in grado di fornire un’immagine super dettagliata di segmenti di coronaria come non si era mai vista. E’ questo il sorprendente strumento messo a punto dagli Stati Uniti e dal Giappone con la collaborazione degli Ospedali Riuniti di Bergamo.

E’ un grande successo per gli Ospedali Riuniti, che giovedì e venerdì illustreranno la novità in un congresso scientifico in programma presso il Centro Congressi.

Fino ad oggi si potevano ottenere immagini dettagliate della coronaria solo effettuando esami patologici al microscopio. Attraverso le nuove tecniche ad altissima risoluzione, invece, sarà possibile ottenere immagini dettagliate grazie a una piccola luce a infrarossi, in grado di scansionare in pochi secondi segmenti di coronaria.

Il flusso di sangue all’interno della coronaria da analizzare viene fermato per pochi secondi e, utilizzando una luce laser a infrarosso, attraverso particolari fibre ottiche, viene ricostruita l’immagine al computer. Il tutto in tempi velocissimi e con una chiarezza e un dettaglio da lasciare a bocca aperta.

Lo scanner laser ha visto impegnato il team di Giulio Guagliumi, cardiologo interventista dei Riuniti, per diversi mesi nella collaborazione con Stati Uniti e Giappone.

Creato virus geneticamente modificato che distrugge il cancro

Gli scienziati hanno creato in laboratorio un virus anticancro Nuove speranze nella lotta contro il cancro. Un'equipe di medici bolognesi ha creato un virus ...

Vuoi far l’infermiere? In cambio plastica al seno gratis

infermieri Idea originale quella di una clinica privata di Praga che, vista la carenza di infermieri, ...