iscrizionenewslettergif
Prima periferia

Botte da orbi fra italiani e sudamericani: 5 arresti

Di Redazione17 maggio 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'intervento delle pattuglie dei Carabinieri

L'intervento delle pattuglie dei Carabinieri

CURNO — Un pesante apprezzamento su una ragazza sudamericana. E’ questo il motivo che ha scatenato una maxirissa fra un gruppo di ragazzi italiani e un altro di dominicani avvenuta questa notte, intorno alle 4.30 nell’area del parcheggio dell’Uci Cinemas di Curno. Ad avere la peggio è stato un immigrato di 38 anni che si trova ricoverato in prognosi riservata agli Ospedali riuniti di Bergamo.

La zona dei centri commerciali di Curno non è nuova a episodi del genere. Zeppa di locali notturni, non è difficile trovare da quelle parti persone alticce. A marzo, quattro sudamericani ubriachi avevano devastato alcune auto in sosta, riuscendo a ribaltarne una.

Stavolta, il gruppo di dominicani stava camminando lungo via Lega Lombarda (guarda a volte il destino), quando ha incrociato alcuni bergamaschi che hanno lanciato un pesante epiteto in direzione di una ragazza extracomunitaria.

La reazione degli immigrati è stata immediata e in pochi secondi dalle parole si è passati alle mani. La zuffa ben presto si è allargata a una ventina di persone. Botte da orbi, fino quando sul posto non sono arrivate tre pattuglie dei Carabinieri del Comando provinciale di Bergamo a sirene spiegate. Nel fuggi fuggi generale, i militari dell’Arma sono riusciti a bloccare cinque persone coinvolte nella rissa.

Quattro operai di Calusco d’Adda di età compresa fra i 27 e i 36 anni sono stati arrestati. E così anche il dominicano, residente ad Almenno San Salvatore. Questi ha riportato un forte trauma cranico ed è stato trasportato d’urgenza agli Ospedali Riuniti di Bergamo, dove è tuttora piantonato. L’uomo non sarebbe in pericolo di vita. Gli altri, anch’essi portati in ospedale, hanno riportato ferite e lesioni guaribili in 20 giorni.

La Lega corre da sola a Seriate

L'attuale sindaco di Seriate Silvana Saita SERIATE -- La Lega tira dritta, almeno a Seriate. Nel regno finora incontrastato di Silvana ...

Smart finisce in un campo e si ribalta: illeso il guidatore

La Polizia stradale in azione STEZZANO -- Se l'è vista davvero brutta un ventenne originario di Osio Sopra. Sabato notte ...