iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Salute

Morti per tumori: Bergamo seconda in Italia

Di Redazione13 maggio 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

statisticheBergamo è seconda in Italia per mortalità causata da tumori, preceduta solo da Lodi. Una triste realtà, purtroppo, messa in evidenza dai dati forniti del Servizio epidemiologico dell’Asl. E sono il tumore al fegato, allo stomaco e al pancreas a causare il maggior numero di morti.

I risultati della ricerca raccontano di una situazione preoccupante. E proprio di queste statistiche si parlerà al Congresso nazionale dei primari oncologici medici ospedalieri, dal titolo “Verso un nuovo umanesimo”, che partirà giovedì presso il Centro Congressi Giovanni XXIII.

Stando ai dati dell’Asl, se si tiene come base 100 lo standard italiano di morti da tumore, la nostra città fa registrare un eccesso di mortalità per i tumori del 9 per cento per gli uomini e del 6 per cento per le donne.

E per quanto riguarda i diversi tipi di tumore, le morti causate da tumore al fegato eccedono del 48 per cento per i maschi e del 38 per cento per le femmine rispetto alla media nazionale italiani. Il tumore allo stomaco causa un eccesso di decessi del 27 per cento per gli uomini e del 25 per cento per le donne, quello del pancreas un 21 per cento per i maschi e un 24 per cento per le femmine e il tumore al polmone causa un eccesso di mortalità del 7 per cento per gli uomini.

Cancro alla prostata: buoni risultati da un nuovo farmaco

Dalla ricerca nuove speranze contro il cancro alla prostata Nelle due serie di test effettuate finora ha dato ottimi risultati. Promette bene il nuovo ...

Creato virus geneticamente modificato che distrugge il cancro

Gli scienziati hanno creato in laboratorio un virus anticancro Nuove speranze nella lotta contro il cancro. Un'equipe di medici bolognesi ha creato un virus ...