iscrizionenewslettergif
Politica

Schede elettorali per il Comune: deciso l’ordine dei candidati

Di Redazione12 maggio 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Al voto, al voto. Dai cartelloni si passa alle schede elettorali

Al voto, al voto. Dai cartelloni si passa alle schede elettorali

BERGAMO — La commissione elettorale del Comune di Bergamo ha stabilito per sorteggio l’ordine di apparizione dei candidati sindaco e delle rispettive liste sulla scheda elettorale che verrà consegnata agli elettori il prossimo 6 e 7 giugno.

Il primo a comparire sulla scheda azzurra e sui manifesti sarà Alberto Beretta supportato dalla lista de La Destra. Secondo, Franco Tentorio che guida la compagine di centrodestra composta dalla lista Tentorio Sindaco, da quella del Popolo della libertà, dalla Lega e dai Pensionati.

Terzo candidato sulla scheda sarà Giuseppe Mazzoleni, appoggiato dalla lista Casini-Udc. Poi toccherà al sindaco uscente Roberto Bruni che capeggia la coalizione di centrosinistra composta da: Sinistra per Bergamo, Pd, Verdi per Bruni, Italia dei Valori, Per Bruni sindaco di Bergamo.

Al quinto posto, ci sarà Fernando De Francesco con la sua lista Pensionati per Bergamo. Infine, chiuderà la scheda la lista Ama Bergamo guidata dal candidato sindaco Giuseppe Anghileri.

La scheda per il Comune, abbiamo detto, sarà di colore azzurro mentre quella per l’elezione del Consiglio provinciale e del presidente della Provincia sarà gialla. Per il voto sulle circoscrizioni (valido solo in città) ci sarò una scheda rosa. Mentre per i candidati alle elezioni europee ci sarà una scheda di coloro grigio.

Elezioni: sfida a 6 anche in Provincia

Il giardino del palazzo della Provincia BERGAMO -- Una poltrona sola per sei candidati. E' quella della presidenza della Provincia sulla ...

La campagna elettorale dei morti viventi

Sono passati ottant'anni ma i politici del 2009 parlano ancora di fascismo e comunismo Alla libreria Ubik di Piazza Pontida, il giornalista di Repubblica Paolo Berizzi presenta un libro-inchiesta ...