iscrizionenewslettergif
Sport

La Gazzetta: Del Neri lascia l’Atalanta

Di Redazione19 aprile 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'attuale allenatore dell'Atalanta Luigi Del Neri

L'attuale allenatore dell'Atalanta Luigi Del Neri

BERGAMO — Secondo la Gazzetta dello sport il caso è chiuso. Gigi Del Neri lascerà l’Atalanta. Sarà quella del 30 maggio con l’Inter l’ultima partita che l’allenatore disputerà con i bergamaschi.

Il primo quotidiano sportivo d’Italia non ha dubbi. Noi ci permettiamo di attendere l’ufficializzazione prima di suonare il de profundis alla collaborazione fra Del neri e la società di Alessandro Ruggeri.

Ma tant’è, secondo gli autori dell’articolo Roberto Pelucchi e Filippo Di Chiara “l’ufficialità arriverà ma la certezza c’è già”. Sì perché l’incontro fra il mister e il presidente che doveva tenersi la prossima settimana in realtà ci sarebbe già stato, secondo i due giornalisti. Si sarebbe tenuto venerdì e avrebbe sancito l’addio del tecnico di Aquileia.

All’origine della decisione “la mancanza di stimoli” che l’ambiente nerazzurro non riesce più a fornire a Del Neri, anche alla luce della cessione di alcuni pezzi pregiati della rosa atalantina.

L’allenatore d’altronde l’aveva annunciato. Dopo due anni consecutivi di lotta per la salvezza è ora di cambiare. O cambia la squadra – e per inciso si potenzia – oppure cambia lui. E a quanto pare avrebbe cambiato lui. L’Atalanta però si starebbe già dando da fare per trovare un sostituto. Si parla di MArco Giampaolo che però è legato fino al 2010 al Siena. Ma anche di Delio Rossi, molto gradito alla tifoseria. E di Mario Beretta, al momento senza panchina, dopo l’esonero a Lecce.

E Vieri vola verso i Los Angeles Galaxy

Bobo Vieri e la fidanzata Melissa Satta BERGAMO -- Che ci fosse qualcosa sotto lo si era capito subito. Che l'improvviso addio ...

L’Atalanta spreca troppo, la Reggina vince al Comunale

Un momento della partita BERGAMO -- Gol mancato, gol subito. E' la dura legge del calcio. E questa volta ...