iscrizionenewslettergif
Tempo libero

Primo decollo per l’auto volante

Di Redazione28 marzo 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'incredibile auto voltante della Terrafugia

L'incredibile auto voltante della Terrafugia

Dopo sogni, speranze e miti, la macchina volante è diventata realtà. Una modello della Terrafugia Transition, la prima vera auto-aereo ibrida in grado di trasformarsi in uno o nell’altro in soli 30 secondi, è riuscito a decollare dalla pista dell’aeroporto di Plattsburh, New York.

Il veicolo ha effettuato il rullaggio sulla pista. Poi, con qualche sforzo, è riuscito a decollare. Per una ventina di secondi è rimasto sollevato a pochi metri d’altezza, parallelo al terreno. La prova, hanno detto i costruttori, era necessaria al collaudo delle ali. Poi si proverà a salire in quota.

La Terrafugia Transition è spinta da un motore Rotatx 912S da 100 cavalli e le sue ali si dispiegano per 8 metri. L’auto può raggouingere la velocità di 180 km/h e ha un’autonomia di 700 chilometri. Il suo prezzo di listino al momento non è proprio da utilitaria. L’auto volante costa infatti 180 mila euro.

Certo il prezzo cambierà se verrà prodotta in serie e commercializzata come nelle intenzioni dei produttori. La strada di Terrafugia però sembra piacere anche ad altri. Dopo la Transition usciranno altri modelli, il più interessante è senza dubbio la Moller Autovolantor basata su una Ferrari 599 GTBha due posti e ali retrattili per usarla “sulle strade di tutti giorni”.

Questo modello, a detta dei costruttori, si trasformerebbe in aereo in soli 30 secondi e utilizzerebbe normale benzina del distributore sottocasa.

Ginevra punta sull’auto-emotion

saloneginervra BERGAMO -- Nonostante la crisi economica abbia falciadiato le vendite, le grandi case automobilistiche resistono ...

Ferrari 599 Hgte: numeri da brivido

La Ferrari 599 al salone di Ginevra Tanta tecnologia da farne addirrittura un mito. Stiamo parlando della Ferrari, e in particolare della ...