iscrizionenewslettergif
Politica

Ufficiale: Tentorio candidato sindaco del Centrodestra

Di Redazione8 marzo 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il candidato sindaco del Popolo della Libertà Franco Tentorio

Il candidato sindaco del Popolo della Libertà Franco Tentorio

BERGAMO — L’annuncio ufficiale, dopo mesi di tira e molla, è arrivato dal suo concorrente diretto Carlo Saffioti: l’esponente di Alleanza Nazionale Franco Tentorio sarà il candidato sindaco del Popolo della Libertà alle elezioni del prossimo giugno.

L’investitura per il noto commercialista è arrivata durante il congresso provinciale che di fatto ha sancito, non senza mugugni, la confluenza del partito di Fini nel Popolo della libertà.

Nella stessa sede il consigliere regionale di Forza Italia Carlo Saffioti, che da tempo ambiva alla candidatura a primo cittadino, annunciava di aver fatto un passo indietro. Poi il lancio a sorpresa di Tentorio.

Non è dato sapere se l’uscita di Saffioti sia stata un’improvvisata o un annuncio concordato. Fatto sta che è toccato al segretario provinciale degli azzurri Marco Pagnoncelli, stranamente in seconda battuta, confermare che anche Forza Italia era d’accordo sulla candidatura a sindaco dell’esponente di An. «L’obiettivo – ha ribadito – è Tentorio sindaco di Bergamo», frase accolta dal pubblico con un caloroso applauso.

Ora però lo scoglio da superare è quello della Lega. I lumbard, per voce del segretario provinciale Cristian Invernizzi, auspicano un accordo fin dal primo turno. Anche se, al Carroccio converrebbe presentare un proprio candidato, se non altro per misurare la forza del movimento in città. La scelta è vincolata a quanto accadrà alla Provincia, da tempo nel mirino dei lumbard che la ritengono irrinunciabile.

Nel frattempo, nel suo intervento al congresso provinciale Tentorio ha delineato i punti principali del suo programma. Tra cui il problema sociale, l’attenzione alle famiglie, la sicurezza, le grandi opere, e un ridimensionamento delle previsioni del Piano di governo del territorio elaborato da Bruni.

Alleanza Nazionale va al congresso dello scioglimento

Giorgio Almirante e Gianfranco Fini: passato e presente della destra italiana. Il problema ora è il futuro... BERGAMO -- Fra i nostalgici e la vecchia guardia serpeggia più di un malumore. Alleanza ...

A Roma in 147 per mettere una firma

Una splendida serata romana BERGAMO -- Per dare il via al progetto definitivo della Brebemi manca solo la firma. ...