iscrizionenewslettergif
bergamosvil1png
Bassa

Sparatoria fra albanesi sulla provinciale Francesca

Di Redazione5 marzo 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
I Carabinieri indagano su un regolamento di conti fra extracomunitari

I Carabinieri indagano su un regolamento di conti fra extracomunitari

TREVIGLIO — Un regolamento di conti. E’ questa l’ipotesi su cui stanno indagando i Carabinieri di Treviglio dopo la sparatoria fra albanesi avvenuta la notte scorsa sulla provinciale Francesca. Nello scontro a fuoco un giovane extracomunitario domiciliato fra Covo e Romano di Lombardia è rimasto ferito a una gamba.

Stando alla ricostruzione, i colpi sarebbero partiti da un fucile. Tutto è accaduto intorno a mezzanotte alla stazione di servizio dell’Ip che si trova lungo l’arteria viaria della Bassa. Il giovane albanese si trovava nelle vicinanze dell’autolavaggio quando due persone armate so sono avvicinate e gli hanno sparato alle gambe. Poi sono saliti su un’auto e, a tutta velocità, si sono dileguati.

E’ stato lo stesso ferito a chiamare i soccorsi attraverso il cellulare e invocando l’intervento dei Carabinieri. Sul posto sono arrivati subito i militari dell’Arma e un’ambulanza del 118 che ha trasferito l’extracomunitario all’ospedale, dove è tuttora ricoverato in condizioni che non destano preoccupazioni.

Intanto, i Carabinieri indagano sull’episodio che ha lasciato esterrefatti gli abitanti del Trevigliese. Agguati e fucilate alle gambe d’altronde fino a qualche tempo fa appartenevano ad altri territori, non al nostro. E fa sempre impressione vedere la pericolosa china intrapresa dalla Bergamasca con l’arrivo dei gruppi di delinquenti stranieri senza remore o scrupoli.

I militari dell’Arma stanno cercando di chiarire i contorni della vicenda. L’ipotesi più probabile è che si sia trattato di un regolamento di conti. Fra singoli, gruppi, mafie, racket o che altro per ora non è dato sapere. Gli investigatori stanno vagliando numerosi indizi. Indicazioni importanti alle indagini potrebbero venire dalle telecamere di sorveglianza dell’area di servizio.

Incendio doloso danneggia la discoteca Cosmopolitan

CORTENUOVA -- I vigili del fuoco che sono arrivati sul posto in piena notte non ...

Tenta di rubare benzina da un camion: arrestato rumeno

OSIO SOTTO -- Stava rubando bellamente del gasolio dal serbatoio di un camion in sosta ...