iscrizionenewslettergif
Sport

Biglietto nominativo per Milan-Atalanta

Di Redazione4 marzo 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Doni cerca di calmare i tifosi in un'Atalanta-Milan tristemente famosa

Doni cerca di calmare i tifosi in un'Atalanta-Milan tristemente famosa

BERGAMO — Giro di vite contro gli ultrà negli stadi da parte del Viminale. I tifosi atalantini che si recheranno domenica a Milano per assistere alla partita dei nerazzurri con il Milan potranno farlo ma solo con alcune restrizioni nella vendita dei biglietti. Mentre altre provvedimenti sono stati presi per la successiva Atalanta-Torino.

Ma andiamo con ordine. Dopo aver letto le determinazioni del Comitato di sicurezza sugli stadi, il Prefetto di Milano ha deciso di limitare la vendita dei tagliandi per Milan-Atalanta.

Il Milan ha comunicato che i biglietti del settore ospiti saranno venduti solo nelle filiali Intesa Sanpaolo di Bergamo e provincia, fino a venerdì 6 marzo. E soprattutto, ogni tifoso potrà acquistare un solo tagliando, che non sarà cedibile a terzi.

Inoltre, il giorno della partita alle casse del Meazza non saranno venduti biglietti ai residenti di Bergamo, tranne ai titolari della carta Cuore Rossonero emessa in data antecedente al 25 febbraio 2009.

Quanto alla partita con il Torino, visto il timore di scontri fra opposte tifoserie il Cams ha deciso di chiudere il settore ospiti ai sostenitori dei piemontesi.

Un Chievo più che concreto espugna il Comunale

L'ex atalantino Langella è stato uno dei migliori in campo BERGAMO -- Due a zero e palla al centro. Una sonata grave quella subita dall'Atalanta, ...

Talamonti, Guarente e Floccari pronti al rientro

Buone notizie per mister Del Neri BERGAMO -- L'Atalanta riparte dopo la sconfitta con il Chievo alla settima giornata di ritorno. ...