iscrizionenewslettergif
Provincia

Autostrada, meno inquinamento con la quarta corsia

Di Redazione27 febbraio 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il trafficatissimo tratto dell'autostrada in ingresso a Milano

Il trafficatissimo tratto dell'autostrada in ingresso a Milano

BERGAMO — La costruzione della quarta corsia dell’autostrada A4 ha fatto diminuire del 22 per cento l’inquinamento. E’ quanto emerge dalla Conferenza nazionale sul mobility managment che si è tenuta oggi a Brescia.

Secondo la ricerca presentata, la quarta corsia è stata una soluzione positiva per l’ambiente. Il tratto di 37 chilometri da Bergamo a Milano è percorso ogni giorno da 90mila vetture e 30mila mezzi pesanti. Lo scorrimento più fluido, sostengono gli esperti, ha permesso di ridurre del 22 per cento le emissioni di pm10 (mezza tonnellata in meno al giorno) del 16 per cento il carburante.

Ora, la domanda sorge spontanea e amara. Della quarta corsia se n’è parlato per decenni, perché non l’hanno fatta prima? A questo punto ringraziamo chi, per infiniti anni o con eterni veti, ci ha fatto mangiare una montagna di smog.

Droga: i Carabineri arrestano marocchino ricercato in tutta Europa

Una gazzella dei Carabinieri BERGAMO -- Era ricercato in tutta Europa per traffico internazionale di droga. Fino a quando ...

Gioielli contraffatti: GdF sequestra due depositi nella Bergamasca

Un'auto della Guardia di Finanza BERGAMO -- Due depositi con 70mila articoli di gioielleria contraffatti, 25mila metri di stoffa Burberry ...