iscrizionenewslettergif
open-day-02jpg
Valbrembana

Invalido al 100 per cento spaccia cocaina: arrestato

Di Redazione26 febbraio 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La polvere bianca

La polvere bianca

VALBREMBO — Era invalido al 100 per cento e dallo Stato percepiva la relativa pensione. Ma per “arrotondare” si era dato allo spaccio di cocaina. Protagonista della grottesca vicenda un 50enne di Valbrembo, arrestato ieri dai Carabinieri di Zogno.

L’uomo era in precarie condizioni di salute, disoccupato ma già pregiudicato per reati legati alla droga. I Carabinieri nutrivano sospetti su di lui già da tempo. Quando sono arrivati al blitz e alla perquisizione della sua abitazione, una delle unità cinofile in dotazione ai militari dell’Arma ha fiutato qualcosa.

Il cane antidroga mostrava evidenti segni di nervosismo. Continuava ad entrare ed uscire da una delle stanze dell’abitazione. Ancor prima che i Carabinieri entrassero nella stanza, è stato lo stesso invalido a vuotare il sacco e consegnare gli stupefacenti.

L’uomo ha aperto un mobile con un doppiofondo. Dentro c’erano 10 grammi di cocaina, 13mila euro in contanti proventi dello spaccio, sostanze da taglio e materiale per il confezionamento della droga.

Roncobello: scialpinista soccorso dall’elicottero

RONCOBELLO -- Doveva essere una giornata tranquilla. Bel sole, un po' di freddo per la ...

San Pellegrino, frontale in galleria: due donne ferite in maniera grave

SAN PELLEGRINO -- Grave incidente stradale questo pomeriggio intorno alle 13 nella galleria di San ...