iscrizionenewslettergif
Bergamo

Operazione antidroga: sequestrati 200 ovuli pieni di cocaina

Di Redazione24 febbraio 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
carabinier

Altra grossa operazione messa a segno dai Carabinieri

COLOGNOLA — Quando i Carabinieri hanno fatto irruzione nella sua abitazione, a Colognola, hanno trovato 200 ovuli contenenti cocaina, pronti da smerciare sul mercato bergamasco. I militari della Arma di Villa d’Almè hanno arrestato lunedì sera un sessantenne bergamasco, residente a Bergamo e già noto alle forze dell’ordine, punto di riferimento dello spaccio di droga in città.

I Carabinieri sono risaliti a lui dopo una vasta indagine nell’ambito degli stupefacenti partita dall’arresto di un marocchino ad Almenno. La droga travata lunedì era stata minuziosamente suddivisa negli ovuli. Nel blitz dell’altra sera, i militari hanno sequestrato – fra appartamento e auto, una Opel Tigra – un totale di un chilo di cocaina, due panetti di hashish da 100 grammi ciascuno, altri 10 involucri da un grammo ciascuno di “polvere bianca”, due bilancini di precisione, tremila euro in contanti e – udite, udite – delle agende con appuntate tutte le dosi distribuite negli ultimi tempi.

In mano ai Carabinieri, dunque, ora ci sono anche preziose informazioni in più sul giro di coca in città. Un giro che solo all’arrestato aveva fruttato qualcosa come 600mila euro. Secondo i “libri contabili” ritrovati, infatti, la vendita di ogni dose di cocaina faceva incassare una cinquantina di euro che moltiplicati per il numero di clienti sparsi un po’ in tutta la città portava alla cifra descritta.

L’uomo è stato arrestato. Per lui l’accusa è pesante: detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Anziana truffata da finto vigile

carabinieri_gazzella2 LORETO -- Altro episodio becero in città ai danni di una persona anziana. Due truffatori, ...

Furto all’ottica Prisma: bottino 50mila euro

Una gazzella dei Carabinieri MONTEROSSO -- Furto con spaccata la notte scorsa in via Tremana. I ladri sono entrati ...