iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Economia

L’Antitrust multa Tim e Vodafone. Ma alla fine chi paga?

Di Redazione16 febbraio 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
vodafone1

Un negozio della Vodafone

BERGAMO — Una multa da 500mila euro ciascuno, il massimo consentito dalle legge. Detta così pare una sentenza esemplare. In realtà la sanzione che l’Antitrust ha comminato a Tim e Vodafone, per aver modificato a loro piacimento i piani tariffari senza aver adeguatamente informato i consumatori, non è che una goccia nel mare dei guadagni a infiniti zeri delle due maggiori aziende di telefonia mobile del paese.

A denunciare le due aziende per pratiche commerciali scorrette sui rincari delle tariffe della telefonia mobile era stata l’associazione Altroconsumo. L’accusa, in pratica, è di una scarsa trasparenza che “ha impedito agli utenti di conoscere le caratteristiche delle nuove tariffe, le modalità di attuare la portabilità del numero da un operatore all’altro e le modalità di rimborso del credito residuo”.

Secondo i calcoli delle associazioni dei consumatori, in un anno ci sono stati rincari che vanno dai 49 agli 83 euro, con picchi d’aumento sulle singole telefonate di oltre il 100 per cento.

Intanto, purtroppo, la legge sulla class action, l’azione di risarcimento collettivo dei consumatori resta impantanata in parlamento. E così l’antitrust ha deciso di attuare la sanzione palliativo. “La multa, più che altro, ha un significato formale e non restituisce alle migliaia di utenti le cifre incassate automaticamente dai gestori” ha detto il direttore di Altroconsumo Paolo Martinello.

Ora, sapendo come vanno le cose nel nostro paese, chi credete pagherà la multa alla fine? Di certo non Totti o Ilary…

Regione: bonus da 1500 euro per le famiglie numerose

Il Pirellone, sede della Regione LombardiaLe famiglie a basso reddito con tre figli minorenni a carico potranno beneficiare di un ...

Via libera del Cipe a Brebemi e Pedemontana

Buone notizie per le infrastrutture lombarde BERGAMO -- Il Comitato interministeriale per la programmazione economica  (Cipe) ha dato questa mattina il via ...