iscrizionenewslettergif
Bergamo

Anziana scippata e trascinata sull’asfalto: ancora violenza in centro città

Di Redazione16 febbraio 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
gazzella

Una pattuglia dei Carabinieri

CENTRO CITTA’ — Ennesimo gravissimo episodio di violenza ai danni di una persona debole, in pieno centro città. Un’anziana di settant’anni è finita in ospedale dopo uno scippo.

E’ avvenuto questa mattina, intorno alle 10 in via Michelangelo da Caravaggio, zona Triangolo. La signora stava camminando per strada quando alle sue spalle è arrivato un motociclista che le ha strappato la borsetta, trascinandola per terra.

La donna ha strisciato per qualche metro sull’asfalto. Il motociclista, nel frattempo si è dileguato. L’anziana è stata subito soccorsa e poi trasportata in ospedale, ai Riuniti.

Avete idea di cosa significhi per una nonna essere aggrediti nella città in cui si è vissuto tranquillamente per anni? Riuscite a immaginare la paura che pervaderà questa povera signora d’ora in avanti? Uno scippo perpetrato con violenza in un periodo della vita in cui non si è proprio pronti – moralmente e fisicamente – ad affrontare la minaccia, dicono gli esperti, ha conseguenze psicologiche drammatiche, figuriamoci per un’anziana. Da oggi c’è una bergamasca in più che ha paura di questa città. Rifletta chi ha in mano le redini di Bergamo.

Intanto, è toccato ai poveri carabinieri aprire le indagini su un caso che sanno già finirà nel nulla. Sì, perché semmai il malvivente venisse individuato, probabilmente due giorni dopo ce le ritroveremmo libero grazie a migliaia di benefici di legge. Non dimenticate che il nostro paese, in queste cose, è il paese dell’incontrario: garantista con chi delinque, menefreghista con chi subisce.

Pacì Paciana contro Forza Nuova: si avvicina la data fatidica

Forza Nuova CENTRO CITTA' -- Segnatevi questa data sul taccuino: 28 febbraio 2009. Dopodiché, se potete, evitate ...

Errore di procedura: scarcerato trafficante internazionale di droga

tribunale CENTRO CITTA' -- Un errore di procedura del tribunale, e gli enormi sforzi di carabinieri, ...