iscrizionenewslettergif
Università

Parte l’ultimo anno accademico dell’era Castoldi

Di Redazione11 febbraio 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
alberto_castoldi2-1

L'attuale rettore dell'Università di Bergamo Alberto Castoldi

La data è stata fissata. L’anno accademico 2008-2009 per l’Università di Bergamo comincia ufficialmente il 2 marzo prossimo, con la cerimonia d’inaugurazione che si terrà nella sala Oggioni del Centro congressi Giovanni XXIII.

C’è molta attesa per il discorso dell’attuale rettore Alberto Castoldi, in carica da 12 anni, al suo ultimo anno con l’ateneo bergamasco. Il suo terzo mandato scade infatti quest’anno. Per avere il nome del nuovo rettore, però, accorrerà attendere fino al prossimo autunno. Nel frattempo si è già scatenata la gara alla successione. In pole position ci sono Stefano Paleari – giovane docente di economia ad Ingegneria – e Marida Bertocchi docente di Matematica finanziaria ad Economia e componente del senato accademico. Ma si fanno anche altri nomi. Come quello di Maurizio Gotti, attuale delfino di Castoldi, o Giuliano Bernini ordinaio e già preside a Lingue. Infine qualcuno azzarda un ritorno clamoroso. Quello di Mauro Ceruti, fino a due anni fa preside a “lettere e filosofia”, e oggi deputato del Partito Democratico.

A pesare sull’esito finale sarà, come spesso accade, il posizionamento politico della nostra università. A confronto la componente centrista e moderata – che ha avuto in Castoldi un eccelso interprete in fatto di mediazione e raccolta stanziamenti pubblici – e quella progressista che fa capo alla sinistra, con qualche sfumatura oltranzista e talvolta extraparlamentare. Ma sul tavolo ci sono anche altri nomi, più o meno papabili.

In attesa di una battaglia che sarà al calor bianco, ma che si svolgerà nelle ovattate sale del potere universitario, ecco la presentazione del nuovo anno accademico. Con il discorso di Castoldi che aprirà i lavori, il saluto del Generale Michele Calandro (comandante della Guardia di Finanza), quello dei rappresentanti del personale amministrativo e degli studenti. A chiudere, il conferimento della laurea honoris causa al presidente della Cassa Rurale di Treviglio, Gianfranco Bonacina.

Università: dietro gli attacchi, la guerra di successione

L'attuale rettore dell'Università Alberto CastoldiPare che una parte del mondo economico locale stia andando alla guerra contro Alberto Castoldi, ...

AAA docenti cercasi a Giurisprudenza

Difficile trovare il bilanciamento fra studenti e docenti a Giurisprudenza E' stata una delle novità degli ultimi anni per l'Università di Bergamo. Parliamo della facoltà ...