iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Politica

Le singolari assegnazioni della Commissione cultura

Di Redazione6 febbraio 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
massimozanello

L'assessore regionale alla Cultura Massimo Zanello (Lega Nord)

BERGAMO — Più che la Commissione cultura della Regione pare la Commissione economica del Vaticano. Sì perché buona parte dei 975mila euro elargiti dal Pirellone alla Bergamasca per opere culturali finirà nelle tasche della Chiesa.

Su otto progetti che riceveranno lo stanziamento pubblico, ben cinque appartengono a iniziative riconducibili al porporato e alle sue emanazioni. Nella fattispecie: a Bergamo, la Fondazione Misericordia Maggiore, riceverà 75mila euro per il restauro arazzo della trilogia di Anversa e recupero cassapanca originale. A Branzi, la parrocchia S. Bartolomeo Apostolo avrà 63mila euro per il restauro della chiesa di S. Pantaleone. Alla parrocchia di San Pancrazio Martire di Carobbio degli Angeli andranno 50mila euro per il restauro della chiesa. E poi ci sono 56mila euro alla parrocchia di San Salvatore a Marengo, e 150mila a quella di Mornico al Serio per l’auditorium.

E’ difficile credere che in gara ci fossero solo progetti clericali e non altre iniziative, altrettanto benemerite. Ma tant’è. La Commissione che ha deciso gli stanziamenti è guidata dal leghista bergamasco Daniele Belotti. L’assessore alla Cultura è Massimo Zanello, pure lumbard. Dei tre progetti restanti, due andranno a comuni del Carroccio: Brembate Sopra (144mila euro per un centro polifunzionale) e Trescore Balneario (96mila per il complesso le stanze). L’ultimo, peraltro molto consistente (340mila euro per il restauro della Torre civica), andrà al Comune di Treviglio.

Quando persino la neve ha un colore politico

piazzale-oberdan BERGAMO — L’ex assessore regionale alle infrastrutture Massimo Corsaro, oggi parlamentare del Pdl e abitante ...

Bruni si ricandida a sindaco di Bergamo con la sua lista civica

p1012093 BERGAMO -- "Sarà una battaglia difficile ma aperta, in cui il ruolo civico è fondamentale". ...