iscrizionenewslettergif
Provincia

Neve in tutto il Nord, disagi alla circolazione

Di Redazione2 febbraio 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
p1012112

La neve degli ultimi due giorni ha portato disagi anche in città

BERGAMO — Una fitta nevicata sta cadendo da ieri sul Nord Italia con qualche problema alla circolazione viaria. Nevica anche sugli 800 km di rete autostradale dove, secondo la società Autostrade per l’Italia, sono all’opera 600 mezzi antineve. Ma nonostante gli sforzi, gli esperti del meteo avvertono che sarà una settimana particolarmente difficile. 

La neve sta martellando pesantemente il Nord e le previsioni per le prossime ore non indicano niente di buono. Intanto in tutte le città del Settentrione si registrano lunghe code sulle arterie stradali e sugli assi interurbani, mentre ci sono rallentamenti nell’accesso alle autostrade, in particolare da e verso Milano.

Per quanto riguarda Bergamo, ci sono alcuni disagi all’aeroporto di Orio al Serio. Solo due voli sono regolarmente decollati a causa della neve. Altri due voli per l’Inghilterra sono stati cancellati per neve sull’isola, mentre una decina – programmati per le 13 – subiranno ritardi. Disagi anche sulle strade. Sull’asse interurbano che circonda Bergamo un autoarticolato è finito fuori strada. Per recuperarlo sono intervenuti i vigili del fuoco. Mentre questa mattina alle 8, sulla provinciale della Val Brembana, si sono tamponati due camion, bloccando il traffico.

I fenomeni a carattere nevoso interessano con forte intensità più arterie: la A6 Torino-Savona, la A7 Genova-Serravalle, la A26 Genova Voltri-Gravellona Toce. Qui, si circola con una certa difficoltà, mentre nell’ultimo tratto sono stati bloccati i mezzi pesanti.

Autostrade per l’Italia, ai mezzi pesanti che da Genova sono diretti verso nord, consiglia di percorrere l’A12 Genova-Sestri  l’A11 Firenze-Pisa. Assolutamente sconsigliato invece il percorso inverso, da Milano al capoluogo ligure.

La neve si sta facendo sentire soprattutto in Ligura. Anche sulla A10 Genova-Savona e sulla A12 Genova-Sestri Levante si circola con grande difficoltà. In pianura padana le condizioni non sono molto migliori. Fiocca e parecchio sulla A8 Milano-Varese, sulla A9 Como-Lainate-Chiasso, sulla A1 Milano-Modena, sulla A4 Milano-Brescia, sulla A27 Venezia-Belluno, e sulla A23 Udine-Tarvisio.

Per chi si trova a dover viaggiare, sono consigliate le gomme da neve o le catene a bordo. Inoltre è meglio tenersi costantemente informati sulla situazione meteo attraverso Isoradio (sulla frequenze FM 103.3) e i pannelli a messaggio variabile. 

I meteorologi confermano per questa mattina la possibilità di neve fino a bassa quota e temperatura vicino allo zero. Nel pomeriggio il limite della neve si dovrebbe alzare a circa 800 metri. Poi, un progressivo aumento delle precipitazioni, più continue ed estese, almeno fino a martedì. Mercoledì una breve pausa soleggiata e giovedì di nuovo brutto. Nel prossimo fine settimana in arrivo una nuova e più intensa ondata di gelo dall’Est.

Piogge in pianura e nevicate in quota

pioggia2 BERGAMO -- Forti piogge e nuove nevicate in arrivo al Nord Ovest e in Lombardia. ...

Acqua, il grande affare che non fa bene alla montagna

barbellino BERGAMO -- E' una delle grandi questioni che, prima o poi, esploderà. E allora ne ...