iscrizionenewslettergif
Bergamo

Rapina un bar: acciuffato dalla Polizia

Di Redazione20 gennaio 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
polizia

Una volante della Polizia

COLOGNOLA — La Polizia era sulle sue tracce già da un po’ di tempo. E, quando ha rapinato un bar di Campagnola, lo ha bloccato. Gli investigatori ritengono che il malvivente sia il responsabile anche di altre rapine avvenute in città. 

Il bandito è un italiano di 38 anni. Sabato mattina, poco prima delle 9, è entrato nel bar “La locomotiva” di Campagnola e, brandendo un coltellino, ha costretto il gestore a consegnare l’incasso. ha arraffato i 64 euro e poi è fuggito.  

Per le volanti della Polizia che erano già in zona è stato semplice trovarlo e bloccarlo. Mezz’ora prima il 38enne aveva tentato di rapinare un’edicola in via Fermi, a Colognola. 

Secondo gli investigatori si tratterebbe della stessa persona che l’11 e il 16 gennaio scorso ha realizzato due rapine ai danni di altrettante edicole, in città.

Rapina a mano armata in un supermarket

polizia150 CAMPAGNOLA -- Sono entrati, pistola in pugno, nel supermercato Ins's di via Stendhal, in zona ...

Ancora in azione la banda delle “macchinette”

L'istituto Vittorio Emanuele CENTRO CITTA' -- Due nuovi colpi per la banda delle macchinette. Nella notte tra lunedì ...