iscrizionenewslettergif
Bergamo

Rapina a mano armata in un supermarket

Di Redazione17 gennaio 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
polizia150

Immagine di repertorio di una volante della Polizia

CAMPAGNOLA — Sono entrati, pistola in pugno, nel supermercato Ins’s di via Stendhal, in zona Campagnola e lo hanno rapinato. Protagonisti di due minuti di terrore per una cassiera del negozio sono stati due malviventi di origine italiana. 

Erano le 18.20 circa di sabato quando i due, incappucciati, hanno fatto irruzione nel supermercato. I banditi hanno sorpreso alle spalle una cassiera e, minacciandola con la pistola, l’hanno costretta a prelevare i soldi dal cassetto. Per evitare guai, hanno scelto un momento in cui nel negozio non c’era nessun cliente, e si sono fatti consegnare il denaro in cassa. Poi se la sono data a gambe con i 500 euro prelevati. 

Fuori sono saliti su una Y10 e si sono diretti in autostrada facendo perdere le loro tracce. Il supermercato aveva già subito un furto 4 anni fa. I carabinieri e la polizia, entrambi intervenuti sul posto hanno avviato le prime indagini.

Via Negrisoli: scontro fra auto e tram delle valli

Il tram delle valli REDONA -- Come volevasi dimostrare. Nonostante tutti gli appelli alla pericolosità di taluni passaggi a ...

Rapina un bar: acciuffato dalla Polizia

polizia COLOGNOLA -- La Polizia era sulle sue tracce già da un po' di tempo. E, ...