iscrizionenewslettergif
Spettacoli

Danza classica: al Palacreberg arriva il “Lago dei Cigni”

Di Redazione16 gennaio 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
lagodeicigni1

Una scena della celebre opera del compositore russo

BERGAMO — Appuntamento da non perdere per gli appassionati di danza classica. Venerdì 23 gennaio, al Teatro Creberg, andrà in scena “Il lago dei cigni” di Tchaikovsky , con il Balletto di Mosca Teatro La Classique e l’Orchestra sinfonica Carlo Coccia.

Composto fra il 1875 e l’anno successivo la celebre opera del maestro russo  è uno splendido alternarsi di fantasia ed emozione. La storia narra l’avventura tragica di un principe Siegfried innamorato di una bellissima fanciulla Odette, intrappolata nel corpo di un cigno. Attraverso mille peripezie, inganni, tradimenti e incantesimi, il loro amore finirà in maniera tragica, almeno nell’allestimento originale (in altri allestimenti invece è previsto un lieto fine).  

La coreografia in scena al Donizetti è di Alexander Vorotnikov. Il balletto sarà in due atti e quattro quadri.

Interpreti principali: Nadeejda Ivanova è Odette/Odile, Andrej Shalin è il principe Sigfried. Alexander Sedov interpreta il ruolo del mago Rothbar, Ruslan Nurgaleev è il buffone. L’appuntamento è alle 21, il costo del biglietto fino a 27 euro.

Paolo Rossi “sulla strada” del Palacreberg

Il comico Paolo RossiUno spettacolo che parla di teatro ma non solo. Anche di realtà vista con la ...

Al Donizetti arriva il talento comico di Corrado Guzzanti

fascistisumarteIl celebre comico romano presenterà uno spettacolo dedicato ai suoi personaggi più noti. ...