iscrizionenewslettergif
Fotonotizie

Diffamazione: Bortolotti querela il pacifista Vanni Maggioni

Di Redazione16 gennaio 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

BERGAMO — “Non possiamo intitolare lo stadio a due evasori fiscali”. Per queste frasi, pronunciate il 24 settembre durante un rovente consiglio comunale e rivolte ad Achille e Cesare Bortolotti, l’esponente pacifista della Lista Bruni Vanni Maggioni si è beccato una querela per diffamazione, con l’aggravante delle dichiarazioni finite sulla stampa.

A presentarla, ovviamente, il legale della famiglia Bortolotti. Le frasi sui “soldi dell’evasione fiscale dei petrolieri” non sono proprio piaciute agli ex proprietari dell’Atalanta. E così Umberto ha adito le vie legali per difendere il buon nome della famiglia.  

Sentiti diversi testimoni, il pubblico ministero Giancarlo Mancusi ha chiesto il rinvio a giudizio del pacifista. Sarà il giudice per le indagini preliminari Raffaella Mascarino a decidere se procedere o archiviare.

Piste ciclabili: i lavori fanno infuriare i negozianti di A.Maj

Per far spazio alla pista ciclabile è stata ridotta la carreggiataCi sono poche cose che fanno arrabbiare i commercianti quanto i lavori di costruzione di ...

Atto vandalico a Monterosso: divelta bacheca di Rifondazione

aut_0279Atto vandalico a Monterosso. Una bacheca informativa di Rifondazione comunista è stata letteralmente abbattuta da ...