iscrizionenewslettergif
Salute

Diabete: in arrivo il chewing gum all’insulina

Di Redazione16 gennaio 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Un'iniezione di insulina

Un'iniezione di insulina

BERGAMO — Potrebbe essere una grande innovazione per i molti malati di diabete. Un chimico alla Syracuse University di New York ha chiesto il brevetto per un chewing gum contenente insulina legata alla vitamina B12.

Secondo quanto trapelato finora, la gomma durante la masticazione rilascia un ormone che permette di sostiuire la fastidiose iniezioni di insulina finora usate della persone ammalate di diabete che entrano direttamente in circolo nel sangue. A riportare la notizia è stata la prestigiosa rivista New scientist. 

Gli esperimenti condotti finora sulle cavie hanno dato buoni risultati. Qualora fosse confermata l’efficacia, il chewing gum rappresenterebbe una rivoluzione per i diabetici. La malattia infatti costringe a iniezioni più volte al giorno: una vera e propria “tortura” di cui si farebbe volentieri a meno. 

Un altra novità in questo campo è l’insulina in pillola, che è in corso di sperimentazione alla Robert Gordon university in Scozia. I ricercatori mirano allo sviluppo di una forma di insulina da assumere per via orale. La resistenza della capsula che ricopre il farmaco garantirebbe che, una volta ingerita, non ci sia la rottura della pillola da parte degli enzimi presenti nello stomaco.

Sono tre milioni le persone ammalate di diabete in Italia. Ma secondo la Sid (Società italiana di diabetologia) un milione di persone non sa di essere affetto da questa grave malattia.

Attenzione al Vicks Vaporub nei bimbi piccoli

Un furetto guarda preoccupato la confezione del Vicks Vaporub BERGAMO -- Mamme attenzione. Il Vicks VapoRub, celebre unguento usato per liberare le vie respiratorie, ...

I farmaci per bimbi iperattivi possono causare danni

hallucination2 BERGAMO -- Mamme attenzione: i farmaci per controllare il disturbo da iperattività e deficit di ...