iscrizionenewslettergif
Economia

Tenaris investe 200 milioni su Dalmine

Di Redazione7 ottobre 2008 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La zona della Dalmine vista dall'alto

Vista dell'alto degli impianti di Dalmine

DALMINE — Nuovi investimenti in arrivo per l’impianto di Dalmine della Tenaris. il gruppo dell’acciaio stanzierà 200 milioni di euro per potenziare lo stabilimente bergamasco. Lo ha comunicato il presidente e amministratore delegato di Tenaris Paolo Rocca, presentando i dati del gruppo alla comunità finanziaria. 

Stando alle statistiche, si tratta dell’investimento più consistente degli ultimi dieci anni sugli impianti bergamaschi.

Un investimento in risposta alla crisi congiunturale internazionale. Rocca ha spiegato che Tenaris – leader mondiale nella produzione di tubi per oleodotti e gasdotti – si attende un trimestre debole a causa della chiusura estiva degli impianti europei e per un appesantimento dovuto allo stop degli impianti Usa durante gli uragani che hanno provocato un rallentamento produttivo anche nel Golfo del Messico.

A Bergamo sempre più famiglie indebitate

Sono sempre di più le famiglie bergamasche indebitateCrescono anche nella nostra provincia le famiglie che si ritrovano indebitate a causa di mutui, ...

Alimentari: prezzi monitorati via internet

un banco alimentariDalla prossima settimana tutti i cittadini potranno conoscere i prezzi di numerosi generi alimentari nelle ...