iscrizionenewslettergif
Economia

A Bergamo sempre più famiglie indebitate

Di Redazione23 agosto 2008 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Sono sempre di più le famiglie bergamasche indebitate

Un gesto fin troppo eloquente

BERGAMO — In Italia sempre più famiglie si ritrovano indebitate a causa di mutui, prestiti e finanziamenti. Stando alla classifica stilata dalla Cgia di Mestre, Roma è la provincia più sofferente. Bergamo occupa il 13esimo posto.

Al 31 dicembre 2007 il debito medio bergamasco era di 18.555,70 euro, circa 3mila euro in più del dato medio italiano di 15.764,98 euro. Secondo gli analisti della Cgia, a preoccupare non è tanto l’ammontare dell’indebitamento delle famiglie, ma l’incremento del 93,49 per cento verificato negli anni considerati, dal 2002 al 2007.

La difficile situazione economica ormai presente da tempo ha indotto molte famiglie a chiedere prestiti bancari per far fronte alle necessità. Bergamo occupa il 13esimo posto nella classifica delle province con più famiglie indebitate. Al primo posto c’è Roma con 21.950 euro circa, seguita da Milano con 21.321,68 e Lodi 20.593,26.

Il garante multa anche Bergamo Energia

Multata la società della ProvinciaUna multa da 25mila euro. E' questa la cifra che l'Authority per l'energia ha comminato ...

Tenaris investe 200 milioni su Dalmine

La zona della Dalmine vista dall'altoNuovi investimenti in arrivo per l'impianto di Dalmine della Tenaris. il gruppo dell'acciaio stanzierà 200 ...